Nuova pagina 1
Nuova pagina 1


Oggi, sabato 7 dicembre 2019

home
chi siamo
staff
lavora con noi
consulenza e servizi
richiedi informazioni
richiedi preventivo
faq
links utili
dove siamo
flash news
scadenziario
area riservata clienti
portale aziende
portale lavoratori dipendenti
criteri di ricerca
testo facoltativo
 1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29 
 30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  46  47  48  49  50  51  52  53  54  55  56  57  58  59 
 60  61  62  63  64  65  66  67  68  69  70  71  72  73  74  75  76  77  78  79 

29/03/2012

Equitalia, più semplice la rateizzazione del debito

Con la direttiva n. 7/2012 Equitalia rende noto lo snellimento dei tempi e delle modalità per la richiesta di rateizzazione delle cartelle esattoriali per debiti fino a 20 mila euro. Attraverso la proroga dei termini per beneficiare della rateizzazione prevista dal DL 201/2011 il contribuente potrà richiedere rate di importo variabile e crescente per ciascun anno. Equitalia, infine, informa che per i contribuenti che si serviranno di questo strumento per rientrare in regola, verrà posto il divieto di iscrizione di ipoteca e viene meno il divieto di partecipare alle gare d’appalto. L’Istituto, tuttavia, ricorda che il mancato pagamento di due rate consecutive comporta la decadenza dell’accordo.

28/03/2012

Ministero del Lavoro, precisazioni sulle comunicazioni di assunzione

Con la nota n. 4269, la Direzione generale per le politiche dei servizi per il lavoro del Ministero del Lavoro ha precisato che le aziende ammesse alla comunicazione prevista dall'articolo 4, comma 2, della Legge n. 183/2010, riguardanti la “Comunicazione semplificata per l’assunzione d’urgenza nel settore del Turismo”, possono identificarsi anche in quelle che non rientrano nella classificazione "Ateco 2007”, alla condizione che svolgano attività proprie del settore turismo e pubblici esercizi, applicando i relativi contratti collettivi. Restano quindi escluse dall'ambito operativo della comunicazione semplificata quei rapporti di lavoro che non siano evidentemente riconducibili alle attività proprie del settore.

28/03/2012

Risarcimento del danno, ecco quando costituisce reddito

La Fondazione Studi dei consulenti del lavoro, ha offerto delucidazioni in merito al trattamento fiscale delle somme riconosciute al dipendente quale risarcimento in una causa di lavoro, sottolineando una differenza tra il risarcimento da lucro cessante e da danno emergente. Ad avviso della Fondazione studi costituisce reddito il risarcimento che deriva da un danno da lucro cessante, ossia il provento che sostituisce il reddito di lavoro, mentre non rileva ai fini fiscali il risarcimento del danno emergente. Il trattamento fiscale del risarcimento dipenderà, pertanto, dal titolo riconosciuto con la sentenza alla somma liquidata.

28/03/2012

Modifica all’art. 18 dello Statuto dei Lavoratori, ecco cosa cambia

Il ddl del Governo Monti in materia di lavoro prevede significative modifiche all’art. 18 dello Statuto dei Lavoratori. L'aspetto più innovativo dalla proposta consiste tracciare un sistema di tutele specifico e ripartito per le diverse tipologie di licenziamento, valorizzando, al contempo la tutela risarcitoria, elevata a sanzione esclusiva nelle ipotesi di licenziamento per giustificato motivo oggettivo e a concorrente, rispetto alla reintegra, nelle ipotesi di giusta causa e giustificato motivo soggettivo.

28/03/2012

Lavori usuranti, prorogato al 31/05 l’obbligo ci comunicazione

Il Ministero del Lavoro e delle politiche sociali, con nota del 27/03/2012 ha comunicato la decisione con la quale proroga la scadenza per la presentazione delle domande relative al "Lavoro usurante notturno", inizialmente fissata al 31 marzo 2012. La domanda dovrà essere presentata entro e non oltre il 31 maggio 2012.

27/03/2012

Apprendistao professionalizzante: intesa tra Confcommercio e sindacati

Le organizzazioni sindacali Fisascat Cisl, Filcams Cgil e Uiltucs Ull e la Confcommercio hanno firmato l'accordo sulla disciplina transitoria in materia di apprendistato professionalizzante e l'Accordo quadro in materia di detassazione. Le parti si sono impegnate a seguire la stessa linea di azione in tutte le Regioni con lo scopo di garantire una entrata in vigore uniforme e concomitante della disciplina. Benché il Governo non abbia ancora determinato l'ammontare della detassazione, si è voluto sottoscrivere gli Accordi quadro sulla detassazione per agevolare sin da subito l'accordo sui territori, per l'applicazione dell'imposta sostitutiva sulle componenti accessorie della retribuzione a fronte di incrementi di produttività, qualità, redditività, innovazione, efficienza organizzativa.

27/03/2012

INPS: modalità telematica per le domande di prestazione/servizio artigiani e commercianti

Con il messaggio 5197 del 23 marzo 2012, l’Inps ha ricordato che dal 1° aprile 2012 le istanze relative alle domande di prestazione/servizio gestione artigiani e commercianti, dovranno essere obbligatoriamente presentate con le modalità telematiche e non sarà più possibile  acquisire le istanze cartacee. Le domande interessate a tale innovazione riguardano: compensazione contributiva ed autoconguaglio; variazione della data di inizio attività, per i soggetti non iscritti in CCIAA; riduzione contributiva ex art.59, comma15, L.n. 449/97; rimborso contributi.  

27/03/2012

Modifiche al mercato del lavoro, il governo presenta il ddl

Lo scorso 23 marzo 2012, il Governo Monti, ha approvato il ddl di riforma del mercato del lavoro presentato dal Ministero del Lavoro. Il testo, che dovrà essere discusso in Parlamento, prevede l’introduzione di importanti modifiche atte a rilanciare l’occupazione in Italia. Si prevede un aggravio contributivo per i datori che stipuleranno contratti a tempo determinato, mentre è demandato all’apprendistato (in tutte le sue forme, ndr) il compito di inserire i giovani nel mondo del lavoro. Modifiche sono previste anche per quanto riguarda l’Art. 18 dello Statuto dei Lavoratori, al fine di favorire una maggiore flessibilità in uscita per le aziende in crisi economica, e per quanto concerne il sistema degli ammortizzatori sociali con lo scopo di ripristinare la coerenza tra flessibilità e coperture assicurative e limitare gli usi impropri degli strumenti esistenti.

26/03/2012

Ispezioni sul lavoro e regolarizzazione del rapporto di lavoro, chiarimenti dal Ministero

Il Ministero del Lavoro, in risposta ad una richiesta di chiarimenti della Direzione regionale del lavoro di Reggio Calabria ha affermato che, fatta eccezione per i casi di obiettiva sussistenza della forza maggiore, solo la comunicazione di instaurazione del rapporto di lavoro effettuata entro le ore 24 del giorno antecedente all’accesso ispettivo esclude l’applicazione della maxisanzione. Qualora il datore di lavoro regolarizzi il rapporto di lavoro nel giorno del primo accesso ispettivo, sarà applicabile la maxisanzione ex art 4, Legge n. 183/2010

23/03/2012

Accentramento contributivo: comunicazione telematica per tutti i datori

L’Inps ha precisato che, facendo seguito alle istruzioni impartite con la Circ. 172/2010, relativamente alla gestione unitaria degli adempimenti in materia di lavoro, l'obbligo della comunicazione telematica vige per i tutti i datori di lavoro che operano con dipendenti su più unità operative.  Sono quindi tenute ad effettuare questo adempimento tutte le aziende che,  prima del 1° gennaio 2011, operavano ed operano su più realtà territoriali, in possesso o meno di un provvedimento autorizzativo all'accentramento contributivo.

 1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29 
 30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  46  47  48  49  50  51  52  53  54  55  56  57  58  59 
 60  61  62  63  64  65  66  67  68  69  70  71  72  73  74  75  76  77  78  79 

Torna Su

Privacy  |  Note Legali

Studio Soprano & Associati - Consulenti del Lavoro
Corso Umberto I°, n. 22 - 80138 Napoli
p.iva 05696321214 - copyright © 2012
web design & development creativeimage.it