Nuova pagina 1
Nuova pagina 1


Oggi, mercoledì 20 novembre 2019

home
chi siamo
staff
lavora con noi
consulenza e servizi
richiedi informazioni
richiedi preventivo
faq
links utili
dove siamo
flash news
scadenziario
area riservata clienti
portale aziende
portale lavoratori dipendenti
criteri di ricerca
testo facoltativo
 1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29 
 30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  46  47  48  49  50  51  52  53  54  55  56  57  58  59 
 60  61  62  63  64  65  66  67  68  69  70  71  72  73  74  75  76  77  78  79 

01/07/2014

INPS: graduatoria istanze per l’assunzione di lavoratori licenziati

L’INPS, attraverso il messaggio n. 5658 del 27 giugno 2014, fornisce le istruzioni per fruire del beneficio di 190 euro mensili (illustrato nella circolare n. 32 del 13 marzo 2014) in favore di quei datori di lavoro che hanno assunto lavoratori licenziati per giustificato motivo oggettivo nell’anno 2013.
In relazione alle risorse complessivamente stanziate, è stata stilata una graduatoria, consultabile nel cassetto previdenziale Aziende e nel cassetto previdenziale Aziende Agricole.
 

30/06/2014

INPS: direttive per l’incentivo all’assunzione di lavoratori percettori di AspI

L’INPS, attraverso la circolare n. 81 del 27 giugno 2014, rende note le modalità operative attraverso le quali le aziende agricole dovranno attenersi per la corretta fruizione dell’incentivo all’assunzione, a tempo pieno ed indeterminato, di lavoratori percettori di AspI.
 

26/06/2014

Cassazione: sgravi contributivi non fruibili nella successione dell’appalto

La Sezione Lavoro della Corte di Cassazione, attraverso la sentenza n. 11379 del 22 maggio 2014, ha precisato che il diritto alla fruizione degli sgravi contributivi per l’azienda appaltante, subordinata all’assunzione di nuove maestranze, decade qualora ,subentrando una nuova azienda, quest’ultima non generi nuovi posti di lavoro limitandosi unicamente alla prosecuzione dei precedenti rapporti in capo alla ditta uscente.
 

25/06/2014

Parlamento: pubblicata la Legge di conversione del Decreto “IRPEF – Spending Review”

Viene pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 143 del 23 giugno 2014, dal Parlamento, la Legge 23 giugno 2014 n. 89, di conversione del Decreto Legge n. 66 del 24 aprile 2014.
 

25/06/2014

Cassazione: declassamento di mansioni derivanti da ristrutturazione aziendale

La Sezione Lavoro della Corte di Cassazione, attraverso la sentenza n. 11395 del 22 maggio 2014, è intervenuta in materia di mutazioni di mansione del lavoratore dovute ad una ristrutturazione aziendale. La Corte di Cassazione, basandosi sull’Art. 2103 del Codice Civile che sancisce il divieto di declassamento di un lavoratore, ha infatti affermato che l’adibizione di un lavoratore a mansioni differenti o anche inferiori risulta legittima quando non vi è modifica del livello retributivo, non ponendosi cosi in contrasto con il suindicato Art. 2103.
 

24/06/2014

Contratti di inserimento: regolarizzazion

Entro il 30 giugno 2014 vanno dichiarate le quote esenti effettivamente spettanti per i contratti di inserimento già dichiarate difformemente nei Modd. 1031 o non dichiarate affatto. Tale scadenza veniva fatta già osservare dall’INAIL con la circolare n. 24 del 5 maggio 2014.
 

24/06/2014

Cassazione: valore probante dei dischi cronotachigrafi

La Sezione Lavoro della Corte di Cassazione, attraverso la sentenza n. 10366 del 15 maggio 2014, ha affermato l’inidoneità dei dischi cronotachigrafi, quali strumenti di registrazione dati per mezzi di trasporto (tra cui velocità, distanze e tempi di lavoro), a costituire piena prova in giudizio quando non supportati da ulteriori elementi probatori.
 

20/06/2014

Datori di lavoro domestici: avvisi bonari in arrivo

Attraverso il messaggio n. 5463 del 19 giugno 2014, l’INPS informa che durante il mese di giugno 2014 ripartirà l’invio degli avvisi bonari ai datori di lavoro domestici ai quali corrisponde una posizione contributiva trimestrale non in regola.
Non verranno inviati avvisi per i territori del Veneto colpiti dal terremoto, ma verranno comunque considerati “silenti” ovvero con posizioni non coperte da contribuzione.
 

20/06/2014

Corte Europea di Giustizia: maternità e posizione di lavoratrice

La Corte Europea di Giustizia, attraverso la sentenza n. C-507/12 del 19 giugno 2014, ha precisato che una donna, dopo aver sospeso il rapporto di lavoro o la ricerca dello stesso a causa della gravidanza, può mantenere lo status di lavoratrice.
Condizione essenziale per la conservazione della suddetta posizione sociale risulta essere, in tempi ragionevolmente brevi successivamente alla nascita del figlio, l’instaurazione di un nuovo rapporto di lavoro o la prosecuzione di quello vecchio.
 

20/06/2014

Camera: approvato in via definitiva il decreto “IRPEF - Spending Review”

Viene approvato dalla Camera in via definitiva, alla data del 18 giugno 2014, il disegno di legge di conversione del Decreto Legge n. 66 del 24 aprile 2014.
 

 1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29 
 30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  46  47  48  49  50  51  52  53  54  55  56  57  58  59 
 60  61  62  63  64  65  66  67  68  69  70  71  72  73  74  75  76  77  78  79 

Torna Su

Privacy  |  Note Legali

Studio Soprano & Associati - Consulenti del Lavoro
Corso Umberto I°, n. 22 - 80138 Napoli
p.iva 05696321214 - copyright © 2012
web design & development creativeimage.it